Crea sito
 

Le finanziarie lombarde sono in prima fila nel riciclaggio, le mafie potrebbero influenzare i media per screditare le istituzioni dello Stato. E poi ancora: le banche locali sono più condizionabili e l’informatizzazione del processo tocca interessi ben individuati. In questo quadro l’intelligence è fondamentale per la sicurezza dello Stato e dei cittadini. Queste alcune delle dichiarazioni del procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri durante lezione al Master in Intelligence dell’Università della Calabria.

Quasi 2.000 prodotti tipici che raccontano storie di aziende che hanno saputo innovare, puntando sul web alla ricerca di nuovi mercati. Un modo per superare i confini dell’isola e arrivare lì dove i prodotti siciliani sono particolarmente apprezzati: in Italia ma non solo ovviamente. Tutti prodotti che da qualche giorno è possibile trovare e acquistare nella sezione di Amazon dedicata alle eccellenze tradizionali della Sicilia: una vetrina del Made in Italy 

Cibo, vino, spiagge a misure di famiglie: anno d’oro per il Comune di Noto nel settore turistico e gastronomico- Noto si conferma sempre più destinazione turistica con un’offerta ampia e completa: patria del Barocco e sede di importanti siti naturalistici e paesaggistici e promotrice di eventi

Case in vendita a 1 euro per incentivare il turismo, recuperare il patrimonio urbanistico e architettonico e contrastare lo spopolamento dei centri storici: è l’iniziativa lanciata dall’amministrazione comunale di Sambuca di Sicilia (Agrigento), che nel 2016 ha vinto il titolo di borgo più bello d’Italia.

Un intero comparto produttivo approda per due giorni a Sanlorenzo Mercato con tutto il suo carico di bontà: si tratta del Biodistretto dei Monti Sicani, che da Sambuca a Contessa Entellina, fino a Caltabellotta e Giuliana, raccoglie bontà gastronomiche come olio, vino, pasta e formaggi, ma anche tante delizie, uniche per lavorazione, come le minne di vergine e i biscotti a cavigghia.

Da oggi tutti i cittadini – ma anche enti locali, stakeholders e imprese – sono invitati a rispondere alla campagna lanciata da Ance nazionale per lo sblocco delle infrastrutture e a inviare all’indirizzo email [email protected] segnalazioni, foto e video che denunciano situazioni di grave disagio e di danno allo sviluppo economico provocate dal mancato utilizzo di finanziamenti